PIEVI E CASTELLI DEL PERUGINO: IL MONTE TEZIO

Domenica 29.01.2023

Escursione dai ricchi contenuti storici e naturalistici in una delle leggendarie montagne a ridosso del capoluogo umbro, situata in una posizione strategica da dove è possibile godere di un panorama a 360° sulla vallata perugina fino al Lago Trasimeno. Secondo la leggenda, inizialmente Perugia doveva essere costruita sul Monte Tezio, ma ogni volta che venivano posizionate le prime pietre, il “demonio” faceva crollare tutto colpendo la montagna con le corna e gli zoccoli. Da lì i poveri abitanti decisero di costruirla sulle colline vicine, placando l’ira del maligno.

Partendo dall’area di parcheggio situata ai piedi del Parco del Monte Tezio, poco sopra l’abitato di Colle Umberto, un’escursione ad anello ci porterà a visitare i punti più caratteristici di questa montagna: la Grotta dello Sprofondo, la Croce della Pieve, il monumentale Tiglio gigante, le Neviere, la Croce di Migiana e il Romitorio.

PROGRAMMA:

Ore 8:45: ritrovo dei partecipanti presso il ristorante/pizzeria Winner di Foligno, dove ci raggrupperemo per prendere meno macchine possibili per raggiungere l’area di parcheggio del Monte Tezio, situata sopra l’abitato di Colle Umberto;

Ore 9:00: partenza da Foligno;

Ore 10:00 circa: arrivo al Parco del Monte Tezio e inizio escursione;

Ore 15:30 circa: fine escursione;

PERCORSO:

Distanza: 12 km;

Difficoltà: E;

Dislivello: 550 m;

Durata: circa 5 ore e mezza;

Accompagnatori Escursionistici FIE: Guerrini Daniele e Bronzi Michela;

 ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI: abbigliamento tecnico da montagna idoneo alla stagione (vestirsi a strati), scarponi da trekking ben rodati, antipioggia, antivento, bastoncini da trekking, borraccia d’acqua almeno 1 litro, snacks vari, pranzo al sacco.

 PRENOTAZIONI:

Mandare un messaggio Whatsapp entro sabato 28 gennaio 2023 ai referente sotto indicati:

AE GUERRINI DANIELE 328 4538689;

AE BRONZI MICHELA 338 7489930;

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto.   Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

The event is finished.