Sentiero Francescano, Valfabbrica (Sabato 11 maggio 2024)

Dei circa 200 chilometri della cosiddetta Via del Nord del Cammino di Francesco, dall’austero santuario della Verna, in Toscana, fino ad Assisi, città simbolo del Poverello, noi ne percorreremo soltanto 16.

Sarà un percorso “adattato” alle nostre esigenze logistiche, ossia ad anello, con partenza e termine nell’abitato di Valfabbrica. All’andata costeggeremo il fiume Chiascio fino a raggiungere il Lago artificiale di Valfabbrica. Il ritorno sarà più ad ovest sempre attraverso boschi e piccole cappelle quale la Pieve di Coccorano.

In definitiva, un’escursione “mistica” in un territorio verdeggiante tra dolci salite e discese.

PROGRAMMA

Ore 07:55 ritrovo presso Winner Foligno.

Ore 08:00 partenza alla volta di Valfabbrica

Ore 08:45 arrivo a Valfabbrica ed inizio escursione

Ore 12:30 sosta per pasto al sacco

Ore 13:00 ripartenza

Ore 15:30 arrivo presso base di partenza e termine escursione.

PERCORSO
Difficoltà: E
Distanza: 15 km circa
Dislivello: 600 m
Durata: 6 ore circa

Particolarità: le campagne che attraverseremo sono ricche di coltivazioni di fave.

Accompagnatori Escursionistici FIE VUT: Pier Francesca PINNA e Massimiliano BIANCHI

ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI

Abbigliamento tecnico da montagna idoneo alla stagione (vestirsi a strati), scarponi alti da trekking ben rodati, antipioggia, antivento, bastoncini da trekking, borraccia d’acqua almeno 1 litro, snack vari per effettuare il pranzo.

 

PRENOTAZIONI

Mandare un messaggio Whatsapp / colpo di telefono entro venerdì 10 maggio 2024, ai referenti sotto indicati:

AE PINNA PIER FRANCESCO   WhatsApp/mbl 366 319 1259
AE BIANCHI MASSIMILIANO   WhatsApp/mbl 366 662 6783

 

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. VUT dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura. I proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto e ad accertarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto. Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

The event is finished.